Erdogan, portare gas Israele in Europa attraverso la Turchia

Presidente turco vuole discuterne con premier israeliano Bennett

31 marzo, 16:09

(ANSAmed) - ISTANBUL, 31 MAR - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha fatto sapere che intende discutere con il premier israeliano Naftali Bennett di "passi da prendere immediatamente" per portare gas di Israele in Europa tramite la Turchia. Lo fa sapere l'agenzia Anadolu citando un discorso di Erdogan ai reporter di ritorno da un viaggio in Uzbekistan dove il presidente turco si è detto "molto speranzoso" rispetto alla possibile cooperazione energetica tra Turchia e Israele.

"Se discutiamo dopo il Ramadan con Bennett e compiamo immediatamente dei passi in questa direzione, il processo accelererà la cooperazione tra Turchia e Israele", ha affermato Erdogan aggiungendo che, in base ad un'analisi sui costi, la via più vantaggiosa dal punto di vista economico per trasportare gas da Israele in Europa è rappresentata dalla Turchia.

Il 9 marzo, il capo di Stato israeliano Isaac Herzog si è recato ad Ankara per incontrare il presidente turco segnando la prima visita di un leader israeliano in Turchia dal 2008.

L'incontro nella capitale turca, ha sancito la volontà da parte dei due Paesi per la riconciliazione diplomatica dopo anni di relazioni complicate anche a causa del fermo sostegno di Erdogan alla causa palestinese. Nell'ambito del riavvicinamento tra Turchia e Israele, il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha annunciato oggi che si recherà a Tel Aviv a metà maggio, insieme al titolare del dicastero turco dell'Energia Fatih Donmez, dove ha intenzione di discutere con funzionari israeliani della cooperazione sul gas.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo