Algeria: min., lavoriamo con Tunisia per fabbisogno energia

Al fine di scongiurare crisi energetiche durante l'estate

01 giugno, 14:20

Il ministro algerino dell'Energia e delle Miniere Mohamed Arkab Il ministro algerino dell'Energia e delle Miniere Mohamed Arkab

TUNISI - Il ministro algerino dell'Energia e delle Miniere, Mohamed Arkab, ha dichiarato che l'Algeria si sta coordinando con la Tunisia per identificare i suoi bisogni energetici al fine di evitare crisi, in vista della stagione estiva. "L'Algeria assiste e sostiene la Tunisia", ha aggiunto il ministro alla riunione della Commissione congiunta tunisino-algerina per la cooperazione energetica e mineraria tenutasi in Algeria.

La ministra tunisina dell'Industria, Energia e Miniere, Neila Nouira Gongi, ha incontrato anche il primo ministro algerino, che "ha ribadito la volontà del suo Paese di lavorare insieme per favorire le relazioni bilaterali in questi settori vitali".

Gongi ha osservato inoltre che le discussioni tra le delegazioni algerina e tunisina consentiranno di "sviluppare un partenariato, non solo commerciale" e sottolineato la volontà della Tunisia di rafforzare la cooperazione nel campo dell'elettricità e del gas naturale, vista l'attuale situazione globale, affermando che l'Algeria ha sempre sostenuto la Tunisia per superare tali crisi. Le discussioni tra le due delegazioni hanno affrontato anche questioni relative alle energie rinnovabili, alla transizione energetica e al commercio dei prodotti petroliferi.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati