Rinnovabili coprono domanda elettricità intera Grecia per 5 ore

Mitsotakis, passo significativo, nostro Paese leader del settore

11 ottobre, 17:21

(ANSA) - ATENE, 11 OTT - "Il 7 ottobre, per la prima volta, le energie rinnovabili hanno coperto l'intera domanda di elettricità della Grecia per 5 ore" ha annunciato oggi sul suo account Twitter il premier greco Kyriakos Mitsotakis.

"Una pietra miliare significativa, in quanto la Grecia sta rapidamente emergendo come leader nel settore delle energie rinnovabili" ha commentato il premier, spiegando sempre sul suo account Twitter: "Nel 2021 si è classificata al 7° posto a livello mondiale per quanto riguarda la quantità di energia solare ed eolica rapportata alla produzione totale di elettricità".

Per Mitsotakis si tratta di un passo significativo in una lunga strada da percorrere: "Di fronte a una crisi energetica globale senza precedenti, il percorso da seguire è chiaro: dobbiamo muoverci più rapidamente per aumentare le energie rinnovabili al fine di fornire energia più economica ai nostri cittadini" ha scritto il premier greco su Twitter.

Secondo il think tank greco dedicato allo sviluppo sostenibile The Green Tank, fino allo scorso agosto, per otto mesi di seguito, la quota di energie rinnovabili (energia solare, eolica o idroelettrica) ha rappresentato il 46% dell'energia prodotta nel Paese: un leggero aumento rispetto al 42% dell'anno 2021.

Dallo scoppio della guerra in Ucraina, la Grecia ha più che dimezzato la sua dipendenza dal gas russo, principalmente aumentando le importazioni di gas naturale liquefatto nel rigassificatore dell'isolotto di Revithoussa, a 40 km da Atene.

Una scelta che ha fatto molto discutere, inoltre, è stata quella di incrementare l'estrazione del carbone, e rimandare la chiusura di alcune centrali inquinanti nel nord del Paese.

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati