Terrorismo: Marzouki, Ue ha fatto errori e ora si lamenta

Ex presidente Tunisia, delusi da mancato sostegno Europa

06 maggio, 16:09

(ANSAmed) - FIRENZE, 6 MAG - "Gli europei non hanno compreso a sufficienza che era nel loro interesse promuovere diritti umani e democrazia, e ora si lamentano di dover affrontare questioni che sono sottoprodotti degli errori degli europei". Lo ha affermato Moncef Marzouki, ex presidente della Tunisia, intervenendo alla conferenza 'The State of the Union' a Firenze a proposito delle 'Primavere Arabe' e con riferimento alla situazione del suo Paese. "Sono deluso - ha aggiunto - perché non abbiamo ricevuto sostegno dall'Europa. Speravamo che l'Europa si sarebbe resa conto che questo faceva parte dei propri problemi. Per gli europei invece questa è una parte del mondo pericolosa, e bisogna tenersi a distanza".

Secondo Marzouki, in Tunisia "siamo all'inizio di un processo, di una rivoluzione, ma il processo è lungo", anche perché "ci sono élite corrotte che non abbandoneranno facilmente il potere". (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo