Anp: consigliere Abu Mazen, 'probabile' rinvio elezioni

Nabil Shaat, Israele rifiuta voto palestinesi Gerusalemme est

20 aprile, 17:17

TEL AVIV - Con "molta probabilità" le elezioni politiche palestinesi del 22 maggio prossimo saranno rinviate. Lo ha detto Nabil Shaat, uno dei più stretti collaboratori del presidente Abu Mazen, secondo cui la causa è da imputare al rifiuto israeliano di far votare a Gerusalemme est. Shaat ha detto che se Israele continua a ignorare le richieste dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) di svolgere elezioni nella parte est della città "il voto sarà rinviato".

Il ministro degli Esteri dell'Anp Riyad al-Maliki è attualmente in missione in Belgio - dove ha incontrato il ministro della Ue Josep Borrell - per spingere la pressione della Ue su Israele su questo tema.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo