Israele: sul web 'maledizione cabbalistica' contro Bennett

Nel 1995 fu lanciata contro Rabin e nel 2005 contro Sharon

11 giugno, 15:02

Naftali Bennett Naftali Bennett

TEL AVIV - Una 'maledizione cabbalistica' nota come 'Pulsa de Nura' ('staffilata di fuoco', in aramaico) nei confronti del prossimo premier israeliano Naftali Bennett è stata diffusa sul web. Il leader del partito nazional-religioso Yamina è definito "uno scellerato che vuole colpire il mondo della Torah'', per via degli accordi di governo con partiti laici e col partito arabo islamico Raam. Contro di lui è implorato un intervento degli ''angeli della distruzione''.

Nel 1995 una 'Pulsa de Nura' fu lanciata contro Yitzhak Rabin ('colpevole' degli accordi di Oslo con l'Olp), poco prima della sua uccisione da parte di un killer ebreo. Nel 2005 anche il premier Ariel Sharon fu oggetto di una 'Pulsa de Nura' per il ritiro da Gaza. Sei mesi dopo fu colpito da un ictus da cui non si sarebbe ripreso. Il testo diretto contro Bennett, viene osservato, potrebbe essere un falso non essendo stato sottoscritto da alcun rabbino. Segue comunque un avvertimento dei servizi segreti relativo a gravi minacce fisiche nei confronti di esponenti del nuovo governo e dopo che un influente rabbino ha stabilito che "occorre fare tutto il possibile" contro il nuovo governo.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo