Tunisia: sondaggio, Saied ancora in testa con il 77%

22 ottobre, 13:30

TUNISI - A quasi tre mesi dalla decisione, il 25 luglio scorso, del presidente tunisino Kais Saied di licenziare il premier e sospendere i lavori del Parlamento, il 91% degli intervistati, in un sondaggio della Fondazione Sigma Conseil in collaborazione con il quotidiano Al-Maghreb, ha detto di approvare con favore queste misure.

Secondo lo stesso sondaggio aumenta ancora la fiducia nei confronti del presidente Saied con il 77% delle preferenze, 4 punti in più rispetto all'ultima inchiesta di Sigma. Segue Saied con il 51% la premier Najla Bouden. Il barometro politico di ottobre indica che la fiducia dei tunisini nel futuro è aumentata per il terzo mese consecutivo, raggiungendo il 74,3%.

Secondo la stessa fonte, il 76% dei tunisini intervistati è favorevole alla sospensione dei lavori del Parlamento, e il 75% è favorevole alla sospensione di tutti i privilegi concessi al presidente dell'Assemblea e ai suoi membri. Per quanto riguarda la revoca dell'immunità ai parlamentari, l'84% si dichiara a favore. Il sondaggio indica anche che il 71% dei tunisini preferisce il sistema presidenziale.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo