Libia: dimissioni Kubis accettate da Guterres

Segretario generale al lavoro su sostituzione

24 novembre, 17:15

(ANSAmed) - NEW YORK, 24 NOV - Il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, ha "accettato con rammarico" le dimissioni dell'inviato speciale in Libia Jan Kubis. Lo ha confermato il portavoce del Palazzo di Vetro, Stephane Dujarric.

Guterres e' al lavoro sulla sostituzione e le Nazioni Unite sono "pienamente consapevoli del calendario elettorale", ha precisato. Kubis, che stamattina interviene ad una riunione del Consiglio di Sicurezza, "non si dimetterà con effetto immediato", come ha spiegato l'ambasciatore messicano Juan Ramón de la Fuente, presidente di turno del Consiglio, ma se non si sa quando verra' sostituito. Con tutta probabilita' comunque, secondo quanto riferito da fonti diplomatiche Onu, non rimarrà fino alle elezioni che dovrebbero tenersi il 24 dicembre.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo