Libia: premier Dbeibah a Tunisi per rafforzare cooperazione

Incontro con la prima ministra Bouden

30 novembre, 16:11

(ANSAmed) - TUNISI, 30 NOV - Il rafforzamento della cooperazione congiunta tra Tunisia e Libia è il tema al centro dell'incontro tra la premier tunisina Najla Bouden e il collega libico, Abdul Hamid Al-Dabiba, oggi a Tunisi in visita ufficiale insieme a una delegazione di alto livello. Lo rende noto l'esecutivo tunisino in una nota pubblicando foto e video degli incontri di lavoro al Palazzo della Kasbah.

Dbeibah, a Tunisi su invito del presidente tunisino Kais Saied, è accompagnato dal governatore della Banca Centrale, dal presidente della Corte dei Conti, dal vice presidente del Consiglio e da diversi ministri e capi degli apparati di sicurezza per discutere un certo numero di questioni economiche, commerciali e di sicurezza riguardanti i due Paesi. In particolare le due delegazioni hanno affrontato "gli argomenti di interesse comune tra i due Paesi, le modalità per rafforzare le relazioni economiche nonché gli accordi già siglati durante la visita della delegazione tunisina a Tripoli", si legge in una nota. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati