Turchia: Erdogan, verso ok a uso rubli per turisti russi

Nel 2021 dalla Russia il 19% dei visitatori stranieri nel Paese

25 marzo, 17:01

Turisti al Grande Bazar di Istanbul Turisti al Grande Bazar di Istanbul

ISTANBUL - Turchia e Russia stanno lavorando a un accordo per accettare entrate relative al settore del turismo nelle rispettive monete locali. Lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, come riporta il quotidiano Sabah, parlando con i giornalisti al ritorno da un viaggio a Bruxelles dove ha partecipato al vertice dei leader della Nato.

Citando una cooperazione commerciale riguardo ad agricoltura, energia e turismo, Ankara nelle scorse settimane aveva deciso di non sanzionare la Russia per l'invasione in Ucraina, anche se l'operazione militare di Mosca è stata comunque condannata e definita "inaccettabile" dallo stesso Erdogan. Nel 2021, con oltre 4 milioni e 700mila persone, i cittadini russi hanno rappresentato il 19% dei turisti stranieri che hanno visitato la Turchia.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo