Arrestato in Albania fondatore criptovaluta turco

Chiesta estradizione di Ozer, ideatore Thodex accusato di truffa

30 agosto, 14:36

(ANSAmed) - ISTANBUL, 30 AGO - Faruk Fatih Ozer, fondatore della prima criptovaluta turca Thodex e ricercato con un avviso rosso dell'Interpol per truffa, è stato catturato a Valona in Albania. Lo rende noto il ministero dell'Interno turco, come riporta Trt, facendo sapere che sono state avviate le procedure per l'estradizione in Turchia.

Il 23 aprile era stato emesso un avviso rosso dell'Interpol per Ozer, dopo un'indagine aperta in Turchia secondo cui il fondatore di Thodex era fuggito all'estero facendo svanire il patrimonio dei suoi 390mila clienti, una somma di circa due miliardi di dollari.

Thodex è la prima criptovaluta turca ed è stata fondata nel 2017. Ad aprile, alcuni clienti avevano sporto denuncia contro l'azienda dopo che le transazioni erano state inaspettatamente interrotte per alcuni giorni. Le indagini per cui Ozer era ricercato avevano portato all'arresto di decine di persone.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati