Macron, vorrei mitigare le tensioni con l'Algeria

Dopo frizioni su visti, richiamo ambasciatore da Parigi

05 ottobre, 13:33

(ANSAmed) - PARIGI, 5 OTT - Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha dichiarato di sperare che le tensioni recenti nei rapporti fra la Francia e l'Algeria possano mitigarsi, dopo recenti frizioni sui visti, su simboli del passato coloniale e su commenti critici fatti da Parigi culminati nel weekend con il richiamo dell'ambasciatore algerino da Parigi. "Il mio augurio è che la situazione si calmi perché credo che sia meglio parlarsi e compiere progressi", ha detto il presidente Macron parlando a France Inter, aggiungendo che i suoi rapporti con il presidente algerino, Abdelmadjid Tebboune, sono "veramente cordiali".

Algeri durante il fine settimana ha richiamato "per consultazioni" il suo ambasciatore a Parigi e bandito gli aerei francesi dal suo spazio aereo, regolarmente usato dai militari francesi per raggiungere le aree del Sahel dov'è in corso la guerra con i jihadisti. La tensione fra Parigi e la sua ex colonia è salita quando la Francia ha annunciato che avrebbe ridotto il numero di visti concessi ai cittadini di Algeria, Marocco e Tunisia, Paesi ai quali Parigi rimprovera di non fare abbastanza per riprendersi i migranti illegali in Francia. Ad aggravare la situazione sono intervenuti commenti di Macron, secondo cui il grande Paese nordafricano è governato da un "sistema politico-militare" che ha "completamente riscritto" la propria Storia.

Il presidente Macron ha detto di avere "fiducia" e di mantenere relazioni "davvero cordiali" con il suo omologo algerino Tebboune. "Ho il massimo rispetto per il popolo algerino", ha detto a France Inter. Per il capo di stato, le attuali tensioni si devono al lavoro di "memoria" che la Francia sta facendo sulla guerra d'Algeria. Fra le frasi di Macron che hanno irritato Algeri ce ne sarebbe una - riportata da Le Monde - in cui l'inquilino dell'Eliseo accusa il sistema "politico-militare" algerino di mantenere una "rendita della memoria" per il conflitto con la Francia.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo