Tunisia-Algeria: firmati 27 accordi e protocolli intesa

Durante visita del presidente algerino Tebboune a Tunisi

16 dicembre, 14:45

(ANSAmed) - TUNISI, 16 DIC - Ventisette accordi e protocolli d'intesa tra Algeria e Tunisi sono stati firmati nel corso di una cerimonia al Palazzo di Cartagine, alla presenza del presidente tunisino Kais Saied e del suo omologo algerino Abdelmadjid Tebboune. Lo rende noto la presidenza tunisina in una nota precisando che tali accordi riguardano i settori della giustizia, delle istituzioni pubbliche, del decentramento, della comunicazione, dei media, dell'industria, delle piccole e medie imprese, dell'ambiente, del commercio estero, della cultura, degli affari religiosi, dell'energia, della formazione professionale, della pesca, dell'occupazione, delle donne e bambini, anziani, giovani, dello sport, dell'istruzione e della salute.

Poco prima della firma di questi accordi, i due capi di Stato hanno tenuto colloqui a porte chiuse. In una conferenza stampa congiunta invece Saied e Tebboune hanno annunciato un accordo per rafforzare il quadro giuridico che regola le relazioni tra i due Paesi. Il presidente algerino si è detto "profondamente" soddisfatto dei risultati dei colloqui nel corso dell'incontro con il presidente Said, ribadendo la comune volontà di promuovere la cooperazione bilaterale e diversificarne le aree.

I due presidenti hanno sottolineato la convergenza di punti di vista su questioni regionali e internazionali di interesse comune, compreso il dossier libico. "Il dialogo inter-libico è il modo migliore per risolvere la crisi in questo Paese", hanno concordato.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati