Madrid ad Algeri, se accordi non rispettati, ci sono tribunali

Media, la Spagna valuta una causa in sede europea

09 giugno, 15:20

(ANSAmed) - MADRID, 9 GIU - Madrid è "fiduciosa" sul fatto che gli accordi commerciali in essere tra Spagna e Algeria, in particolare sul gas, verranno rispettati, perché altrimenti si verrebbe a creare un "problema più complesso" che "probabilmente" bisognerebbe risolvere "attraverso arbitraggi o tribunali": lo ha affermato la vicepremier e ministra della Transizione Ecologica spagnola, Teresa Ribera, rispetto alle decisioni annunciate da Algeri di sospendere un trattato di cooperazione internazionale bilaterale con Madrid e congelare il commercio estero.

"Le relazioni commerciali esistenti" rispetto al gas "sono soggette a contratti", ha ricordato Ribera ha parlato in un'intervista alla radio Onda Cero. Media iberici come El País sostengono che una delle opzioni che studia il governo spagnolo sarebbe quella di aprire una causa internazionale contro l'Algeria in sede europea. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati