Capo diplomazia turca a Riad, prima visita da caso Khashoggi

Cavusoglu incontrerà il suo omologo, nuovo disgelo dopo l'Egitto

10 maggio, 13:39

(ANSAmed) - ISTANBUL, 10 MAG - Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu si recherà oggi e domani in Arabia Saudita per la prima visita ufficiale di un esponente governativo di Ankara dall'assassinio del giornalista Jamal Khashoggi nel consolato di Riad a Istanbul nel 2018. Durante l'incontro con il suo omologo del Regno, il principe Faysal bin Farhan bin Abdullah El Saud, "verranno discusse le relazioni bilaterali e scambiati punti di visita su questioni regionali", secondo quanto riferisce il ministero degli Esteri turco.

La missione giunge dopo la telefonata della scorsa settimana tra il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il re saudita Salman. Nei colloqui si attende anche un confronto sui vari motivi di tensione emersi in questi anni, tra cui il boicottaggio informale dei prodotti turchi e la chiusura di diverse scuole gestite da Ankara nel Regno. La missione rientra tra gli sforzi del governo turco di ricucire i rapporti con diversi Paesi della regione, dopo l'avvio della normalizzazione con l'Egitto, dove la scorsa settimana si è svolta la prima visita governativa di Ankara dalla destituzione nel 2013 del presidente Mohammed Morsi, esponente dei Fratelli musulmani appoggiati da Erdogan.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo