Tunisia: premier Bouden in missione in Arabia Saudita

Per il vertice dei Paesi arabi su ecologia. Non indossa il velo

25 ottobre, 13:22

(ANSAmed) - TUNISI, 25 OTT - Primo viaggio ufficiale all'estero per la premier tunisina Najla Bouden, che è volata a Riad, in Arabia Saudita, per partecipare al primo vertice dei Paesi arabi sull'ecologia, il Middle East Green Initiative Summit, organizzato dal principe Mohamed bin Salman. Lo ha reso noto la presidenza del governo tunisino in una nota precisando che Bouden è accompagnata in questa missione dal ministro degli Esteri, Othman Jerandi, e dalla ministra dell'ambiente, Laila El Shekhawi.

Contrariamente alla consuetudine, in un paese come l'Arabia Saudita, Bouden non indossa il velo, fanno notare i media locali commentando le prime foto in arrivo nel regno che vedono la premier accolta all'aeroporto da un rappresentante della famiglia reale. Atteso a Riad anche il presidente tunisino Kais Saied. Gli osservatori indicano che l'obiettivo vero della missione a Riad per i tunisini sarebbe quello di riuscire ad ottenere da Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti quel sostegno finanziario di cui in diverse sedi hanno dichiarato di aver bisogno per far fronte a improrogabili impegni di spesa pubblica.(ANSAmed). (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo