Erdogan in Arabia Saudita, 'Si apre una nuova era'

Incontri a Gedda con il monarca saudita e Mohammed bin Salman

29 aprile, 15:32

(ANSAmed) - ISTANBUL, 29 APR - "Ci stiamo impegnando per aumentare le relazioni a livello politico, militare ed economico e iniziare una nuova era". Lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, come riporta Anadolu, durante una visita a Gedda dove ha incontrato il monarca saudita Salman bin Abdulaziz Al Saud e il principe ereditario Mohammed bin Salman per la prima volta dopo la crisi tra Ankara e Riad aperta nel 2018 in seguito all'uccisione del giornalista saudita Jamal Khashoggi a Istanbul.

"In quanto Paesi fratelli, condividiamo legami storici, culturali e umani", ha detto il presidente turco che si è recato in Arabia Saudita con una delegazione formata, tra gli altri, dai ministri degli Affari interni Suleyman Soylu, Difesa Hulusi Akar, Economia Nureddin Nebati, Turismo Mehmet Nuri Ersoy, Commercio Mehmet Mus e il capo dei servizi segreti Hakan Fidan.

Erdogan ha parlato di un interesse comune per aumentare la cooperazione con Riad a livello di sanità, energia, sicurezza alimentare, tecnologie agricole, industria della Difesa e finanza citando anche una potenziale collaborazione sulle energie rinnovabili.

"Diamo importanza alla stabilità e alla sicurezza per i nostri fratelli nella regione del Golfo", ha affermato il presidente turco che oggi ha in programma di restare nel Paese per partecipare a cerimonie islamiche alla Mecca. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati