Biden, in Arabia Saudita per difendere gli interessi Usa

'Su Khashoggi sono sempre stato chiaro'

14 luglio, 15:55

(ANSAmed) - WASHINGTON, 14 LUG - "Vado in Arabia Saudita per promuovere gli interessi degli Stati Uniti, la nostra influenza in Medio Oriente che erroneamente non abbiamo più esercitato".

Lo ha detto Joe Biden nella conferenza stampa a Gerusalemme con il premier israeliano Yair Lapid, a proposito delle critiche sul suo incontro con il controverso principe saudita Mohammed bin Salman (Mbs).

"La mia posizione su Khashoggi (il giornalista dissidente saudita il cui omicidio è stato attribuito ad agenti di Riad, ndr) assassinato è sempre stata chiara e parlerò dei diritti umani durante la mia visita", ha sottolineato. "Parlerò dei diritti umani", ha insistito il presidente americano. "Ci sono così tante questioni in gioco, voglio assicurarmi che gli Stati Uniti continuino ad avere un ruolo guida nella regione, senza lasciare vuoti che siano riempiti dalla Russia o dalla Cina", ha aggiunto. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati