Premier greco Mitsotakis vedrà Erdogan in Turchia

In agenda migranti, acque territoriali e risorse energetiche

07 marzo, 14:48

(ANSAmed) - ISTANBUL, 7 MAR - Il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis è atteso domenica in Turchia per un incontro con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Lo fa sapere il quotidiano Sabah secondo cui il premier parteciperà alla messa domenicale al Patriarcato cristiano ortodosso di Costantinopoli, nel quartiere Fener di Istanbul, e successivamente pranzerà con Erdogan.

Oltre alla situazione in Ucraina, è previsto che durante l'incontro vengano discusse le relazioni bilaterali Ankara-Atene, spesso complicate a causa della questione migratoria, di acque territoriali disputate nel mare Egeo e anche per la partita delle risorse energetiche che si gioca nel Mediterraneo orientale. Negli ultimi anni il progetto di gasdotto EastMed, che porterebbe gas da Israele all'Europa passando per Cipro e Grecia, era stato criticato dalla Turchia che vorrebbe avere voce in capitolo e rivendica il controllo su risorse energetiche a largo della costa dell'isola divisa di Cipro, la cui parte settentrionale è riconosciuta unicamente da Ankara. Recentemente Erdogan aveva fatto sapere che gli Usa non appoggerebbero il progetto EastMed per motivi economici e che la Turchia è in contatto con Israele per trovare una cooperazione e portare il gas israeliano in Europa. Tra il 9 e il 10 marzo è prevista una visita ufficiale ad Ankara del presidente israeliano Isaac Herzog il quale ha annunciato che prima di recarsi in Turchia visiterà Cipro e la Grecia.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati