Zaki: Ue, cittadinanza egiziana limita nostri sforzi

Continueremo a sollevare la questione con l'Egitto

29 aprile, 14:42

(ANSAmed) - BRUXELLES, 29 APR - "Continuiamo a seguire il caso di Patrick Zaki. Gli sforzi proseguono. Ne hanno parlato anche i ministri degli Esteri Ue. Ma Zaki è un cittadino egiziano e le possibilità su quanto possiamo fare sono limitate. Questo non ci impedisce però di sollevare la questione con i nostri partner egiziani e chiedere che i suoi diritti siano rispettati". Così il portavoce del Servizio europeo per l'azione esterna, Peter Stano. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo