Egitto: ministro ispeziona i lavori del nuovo museo egizio

El-Enany al 'Gem', gallerie di Tutankhamon senza pari al mondo

08 giugno, 14:02

(ANSAmed) - IL CAIRO, 8 GIU - Il ministro del Turismo e delle Antichità egiziano, Khaled El-Enany, ha visitato il Grand Egyptian Museum (Gem) per esaminare i progressi compiuti nell'allestimento dello spazio dell'atrio, dello scalone e delle due gallerie di Tutankhamon. Lo segnala un testo diffuso sulla propria pagina Facebook dal dicastero riferendosi al nuovo - e letteralmente faraonico - museo delle antichità egizie in allestimento vicino alle piramidi di Giza.

Il 100% degli oggetti è stato installato nella loro posizione permanente nell'atrio e sullo scalone d'onore. Ora sono in corso lavori di restauro. Nelle gallerie di Tutankhamon sono state installate tutte le 107 vetrine e 65 di esse sono state riempite con oggetti dell'iconico faraone. Il ministro ha affermato che al termine dei lavori le gallerie di Tutankhamon saranno le "migliori al mondo", scrive fra l'altro la nota.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo