Il Cairo si rifà il look, accordo con Hyundai per rinnovo metro

Un'industria sarà costruita in Egitto, produrrà il 30% dei treni

29 agosto, 15:52

NAPOLI - Il Cairo avrà un ammodernamento della linea di metropolitana con il contratto firmato tra la capitale dell'Egitto e la Hyundai Rotem. L'accordo vale 656 milioni di dollari, ha reso noto il ministero egiziano dei Trasporti, scrvie 'The National'. L'industria sudcoreana costruirà e consegnerà 320 auto e 40 treni nuovi per la seconda e terza linea della metropolitana nell'ambito di un accordo con l'Autorità Nazionale dei Tunnel dell'Egitto.
L'accordo prevede anche la nascita di un'industria in Egitto per la costruzione di quello che serve per la metropolitana e infatti con la collaborazione tra settori privato e pubblico almeno il 30% di quello che deve essere costruito avverrà in Egitto: "Il contratto - ha spiegato alla firma il ministro dei Trasporti Kamel El Wazir - rappresenta il primo passo nella realizzazione del sogno dell'Egitto di diventare uno dei Paesi al mondo con una industria più grande in questo settore. Il nostro obiettivo è di trasferire una avanzata tecnologia in questa industria e aprire nuovi orizzonti per aumentare gli introiti al Paese attraverso la costruzione e l'esportazione in Paesi esteri". L'accordo è stato definito dal primo ministro egiziano Mostafa Madbouly "un passo importante nell'applicare le direttive del governo ad aprire nel nostro Paese industrie importanti, secondo gli ultimi metodi degli standard internazionali".
L'intesa prevede l'apertura dell'industria e il trasferimento di tecnologia sudcoreana. Il direttore esecutivo della Hyundai Rotem Yong-Bae Lee aveva già spiegato che l'azienda avrebbe aperto delle fabbriche in Egitto per costruire vagoni ferroviari, sistemi di segnalazione e controllo e equipaggiamento per la guida delle metropolitane. La Hyundai aveva già costruito i 20 treni per la linea uno della metropolitana del Cairo. Il nuovo contratto prevede anche una manutenzione dei nuovi treni che durerà otto anni. Una volta finite e in funzionamento, le due nuove linee della metropolitana della capitale egiziana saranno in grado di trasportare circa 3 milioni di passeggeri al giorno.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati