Unesco forma gestori siti patrimonio umanità al Cairo

Workshop di tre giorni ha riunito oltre 30 partecipanti

01 settembre, 16:54

(ANSAmed) - ROMA, 1 SET - L'Egitto, con ben sette siti dichiarati dall'Unesco patrimonio dell'umanità, ha organizzato un seminario di formazione al Cairo per sviluppare le capacità dei gestori dei siti e di coloro che sviluppano progetti all'interno e intorno ai siti del patrimonio. L'obiettivo è adottare valutazioni di impatto ambientale nel contesto del patrimonio mondiale, uno strumento importante per trovare le migliori soluzioni possibili e soddisfare sia le priorità di conservazione che le esigenze di sviluppo nel quadro dello sviluppo sostenibile.

Il workshop di tre giorni ha riunito più di 30 partecipanti interessati alla gestione, conservazione e pianificazione dello sviluppo dei beni del patrimonio mondiale in Egitto, come l'Antica Tebe con la sua necropoli, Il Cairo storica, Menfi e la sua necropoli, i campi delle piramidi da Giza a Dahshur e i Monumenti nubiani da Abu Simbel a File. Organizzato dall'Unesco in collaborazione col Ministero del Turismo e delle Antichità dell'Egitto e Icomos, il workshop ha fornito ai partecipanti strumenti per valutare i rischi e le minacce che i nuovi progetti possono rappresentare per l'eccezionale valore universale dei siti e per sviluppare misure di mitigazione dell'impatto ambientale.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati