Egitto: altro passo verso ospedale 'Bambino Gesù' del Cairo

Firmato contratto per il terreno nella Nuova capitale

15 settembre, 15:37

(ANSAmed) - IL CAIRO, 15 SET - Passo avanti verso la costruzione dell'ospedale "Bambino Gesù del Cairo", una struttura medica che si prefigge di fornire servizi sanitari d'eccellenza a donne e bambini beneficiando del supporto tecnico e scientifico dell'omonimo nosocomio romano della Santa Sede, il più grande Policlinico e Centro di ricerca pediatrico in Europa.

Monsignor Yoannis Lahzi Gaid, già Segretario personale di Sua Santità Papa Francesco e Presidente della Fondazione per la Fratellanza Umana, ha firmato mercoledì il contratto per l'acquisizione del terreno assegnato dal Presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi, informa una nota inviata ad ANSAmed da Biagio Maimone, Direttore Comunicazione dell'Associazione "Bambino Gesu' del Cairo" che promuove l'iniziativa. Un annuncio dell'assegnazione del terreno era stato fatto a inizio mese.

La firma è avvenuta negli uffici di Khaled Abbas, Presidente del Consiglio di Amministrazione per lo sviluppo urbano della "Nuova Capitale Amministrativa" che sta sorgendo a est del Cairo e che ingloberà il futuro nosocomio. Alla stipula ha assistito fra gli altri Piero Donato, Presidente dell'Ospedale Italiano del Cairo e Vice Presidente della Fondazione per la Fratellanza Umana. Il "Bambino Gesù Women's and Children's Hospital" sarà costruito su un'area di 10.000 metri quadrati nel nuovo agglomerato amministrativo destinato ad accogliere circa 7 milioni di abitanti, ricorda la nota.

Il nosocomio rientra tra i progetti che la Fondazione "Fratellanza Umana" sta realizzando in Egitto "a servizio di tutti i segmenti della società", accanto alla casa di accoglienza "Oasi della Pietà" e alla Scuola di Fratellanza Umana, precisa il comunicato.

L'iniziativa è stata presa in adesione ai contenuti del Documento sulla "Fratellanza Umana per la Pace e la Convivenza Comune", sottoscritto ad Abu Dhabi nel 2019, da Papa Francesco e dal Grande Imam di Al-Azhar, Ahmad Al-Tayyib. Il gruppo "CHSS Engineering & Beyond" è stato incaricato di eseguire i lavori di consulenza e i disegni tecnici del progetto, informa ancora la nota.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati