Covid: in Eau oltre 2mila casi in 24h, prima volta da giugno

Continua l'aumento dei contagi, 2.234 positivi

29 dicembre, 14:10

(ANSA) - DUBAI, 29 DIC - Continua l'aumento dei contagi di coronavirus negli Emirati Arabi Uniti, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 2.234 nuovi positivi. Il Paese non superava i duemila casi giornalieri da giugno scorso, riferisce il quotidiano locale The National.

Nell'ultima giornata non sono stati registrati decessi associati a Covid-19. Con questi ultimi dati, il Paese ha raggiunto 757.145 contagi e 2.160 morti dall'inizio della pandemia.

Il numero di casi giornalieri è aumentato notevolmente a dicembre negli Emirati, passati da registrare meno di 50 casi all'inizio del mese agli ultimi dati di oggi. Le autorità hanno aumentato i test, e i governi dei diversi emirati stanno adottando o valutando nuove restrizioni per controllare la situazione sanitaria.

Per l'ingresso nel proprio territorio, a partire da domani Abu Dhabi reintrodurrà l'obbligo di green pass per i vaccinati, che negli Emirati prevede - oltre all'immunizzazione completa - un test Pcr negativo effettuato negli ultimi 14 giorni. Per i non vaccinati, per entrare nel territorio dell'emirato sarà necessario un Pcr negativo effettuato entro le 96 ore precedenti. La capitale ha poi annunciato che dal 3 gennaio, per due settimane le scuole pubbliche e private del territorio saranno in didattica a distanza.

Dubai, che ospita l'Expo 2020 fino alla fine di marzo, al momento non ha reintrodotto restrizioni all'ingresso nel proprio territorio, e ha confermato che le scuole riprenderanno in presenza dal 3 gennaio. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo