Da Anna Lindh premio per Capitale Euromed del dialogo

Riconoscimento sarà lanciato nelle prossime settimane

10 giugno, 11:39

ROMA - Nella regione euro-mediterranea "siamo consapevoli che esistono a livello locale diversità e progetti per il dialogo. Ci sono diverse buone pratiche e politiche implementate da città del nord e sud del Mediterraneo, e, come Fondazione Anna Lindh, stiamo progettando di lanciare una nuova iniziativa per istituire la "Euromed Capital for dialogue Award". Lo ha annunciato Eleonora Insalaco, responsabile delle Operazioni e della Ricerca interculturale della Fondazione Anna Lindh, intervenendo al webinar "Arts and Education for Intercultural Cities: Local Platforms for Dialogue" organizzato il 9 giugno come quarto Dialogo pubblico della Maratona virtuale per il dialogo nella regione EuroMed portata avanti dalla fondazione.

Si tratta di "un premio che lanceremo nelle prossime settimane per offrire un riconoscimento già nel 2021 idealmente a due città, una dell'Europa e una del Mediterraneo meridionale e orientale, che hanno già implementato buone pratiche a livello operativo e di politiche per il dialogo e gestione della diversità", ha spiegato Insalaco.

"L'idea è di promuovere con questo premio la conoscenza di queste pratiche che già esistono e incoraggiare più città a investire in questo lavoro per il dialogo e premiare gli sforzi realizzati", ha aggiunto.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo