Med5 a Ue, avanzare su accordi Paesi terzi, rimpatri,confini

Lettera di Italia, Spagna, Malta, Grecia, Cipro

08 ottobre, 16:44

(ANSAmed) - BRUXELLES, 8 OTT - I ministri dell'Interno del Med5 - Italia, Spagna, Malta, Grecia, Cipro - in una lettera a Bruxelles chiedono un'accelerazione sulla cooperazione con i Paesi terzi su migranti, rimpatri e sulla gestione delle frontiere esterne, in parallelo al negoziato sul Patto sull'asilo. Nel documento, del 5 ottobre, sono richiesti "ulteriori sforzi in collaborazione con i Paesi di origine e transito su questioni di interesse comune", con "progressi tangibili nei finanziamenti" e una "maggiore concretezza e certezza sul percorso" in tempi brevi, in termini di "giorni o settimane".(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo