Migranti, Francia invita ministri europei a Calais

Per riunione domenica con Belgio, Germania, Gb, Olanda e Ue

25 novembre, 16:04

(ANSAmed) - PARIGI, 25 NOV - La Francia invita "i ministri incaricati dell'immigrazione del Belgio, della Germania, dei Paesi Bassi e della Gran Bretagna, come anche la Commissione europea, ad un incontro" domenica a Calais, in seguito al tragico naufragio che ieri ha causato la morte di 27 migranti nel canale della Manica, tra Francia e Gran Bretagna: è quanto riferisce il servizio stampa del premier francese, Jean Castex, dopo la riunione interministeriale di crisi che si è tenuta oggi a Parigi.

Secondo il servizio stampa di Castex, la riunione fissata per domenica a Calais, il porto del nord della Francia da anni segnato dal dramma dell'immigrazione, "dovrebbe permettere di definire le vie e i mezzi di rafforzare la cooperazione di polizia, giudiziaria e umanitaria". Ma anche per "lottare più efficacemente contro le reti di passeur che operano nei flussi migratori".(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo