Francia:100 seggi distacco fra coalizioni Macron e Mélenchon

Scarto si allarga, vittoria senza precedenti di Le Pen

20 giugno, 13:11

(ANSAmed) - PARIGI, 20 GIU - E' un' Assemblée Nationale molto divisa quella che esce rivoluzionata dal ballottaggio di ieri per le legislative francesi. I risultati nei seggi si vanno precisando e lo scarto si allarga fra la coalizione Ensemble! di Emmanuel Macron e la Nupes di Jean-Luc Mélenchon: sono 100 i seggi di distacco, 247 per l'alleanza governativa, 147 per l'Unione della gauche. Resta tuttavia lontana la soglia per la maggioranza assoluta di 289 seggi.

Eclatante la vittoria di Marine Le Pen, che ha portato il Rassemblement National da 8 seggi a 90. Diventa quindi lei la prima oppositrice di Macron se si considerano i seggi dei singoli partiti, dal momento che La France Insoumise di Mélenchon ne ha 84.

Ensemble! può contare su una maggioranza relativa di 247 deputati. I gruppi che la compongono sono Renaissance (il nuovo nome della macroniana République en Marche) con 166 seggi, i centristi MoDem con 47, il partito dell'ex premier Edouard Philippe, Horizons, con 28, e altri minori con 6. In totale, la coalizione ha perso 100 seggi rispetto al 2017.

La sinistra risale con 147 seggi alla coalizione Nupes, così suddivisi: 84 a La France Insoumise di Jean-Luc Mélenchon, 29 ai socialisti, 21 ai Verdi e 13 ai comunisti. Si aggiungono 8 'altri di sinistra'.

I Républicains neogollisti, alleati con i centristi UDI, resistono al 4/o posto con 68 seggi.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati