Fidanzata Khashoggi 'indignata' per Bin Salman a Parigi

Principe ereditario saudita invitato da Macron per colloqui

28 luglio, 15:31

(ANSAmed) - ISTANBUL, 28 LUG - La fidanzata turca del giornalista Jamal Khashoggi, ucciso nel Consolato di Riad a Istanbul, si è detta "indignata" per la decisione del presidente francese Emmanuel Macron di invitare a Parigi il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman (MBS).

"Sono scandalizzata e indignata per il fatto che Emmanuel Macron riceva con tutti gli onori il carnefice del mio fidanzato" ha affermato Hatice Cengiz. Secondo un'inchiesta turca e della Cia, MBS avrebbe avuto un ruolo nell'omicidio del giornalista a Istanbul nel 2018.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati