Islam: Grecia, nessuno vuole costruire la moschea di Atene

Appaltatori temono minacce da gruppi di destra e residenti

05 agosto, 09:06

(ANSAmed) - ATENE, 5 AGO - Un quarto tentativo di trovare un'impresa edilizia che si assuma l'incarico di costruire la tanto attesa moschea di Atene sarà fatto il mese prossimo dopo che tre gare d'appalto sono andate deserte perché diverse compagnie non si sono presentate nel timore di minacce e intimidazioni da parte di gruppi di estrema destra come il filo nazista Chrysi Avgì (Alba dorata) o di residenti del quartiere ateniese di Votanikos dove il tempio islamico dovrebbe sorgere.

Al progetto, però, si oppone strenuamente anche il vescovo del vicino quartiere del Pireo, Seraphim.

Lo riferisce il quotidiano Kathimerini al quale Stratos Simopoulos, segretario generale del ministero delle Infrastrutture, ha dichiarato che la prossima gara per l'assegnazione dei lavori della moschea (per un valore di 946mila euro), che sorgerà nel quartiere di Votanikos, sarà riservato solo a grosse aziende. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati