Naufragio Lampedusa: Comai, accordi bilaterali per prevenire

Comunita' mondo arabo, pronti a team medici stranieri per aiuti

03 ottobre, 15:37

(ANSAmed) - ROMA, 3 OTT - ''E' un giorno tragicamente triste per tutti'': cosi' il presidente delle Comunita' del mondo arabo in Italia (Comai) e dell'Associazione dei medici stranieri in Italia (Asmi), Foad Aodi, commenta il naufragio del barcone di immigrati a Lampedusa. ''Chiediamo - aggiunge - che ci sia subito una svolta a favore degli accordi bilaterali per combattere l'immigrazione clandestina e per formare un pool di medici italiani e di origine straniera per l'assistenza sanitaria''. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo