Libano: esplosione un anno dopo, folla a piazza dei Martiri

Commemorazione culminerà alle ore 18.08

04 agosto, 11:25

(ANSAmed) - BEIRUT, 04 AGO - Per partecipare alle celebrazioni del primo anniversario della devastante esplosione del porto di Beirut nel quale sono morte più di 200 persone, centinaia di persone stanno affluendo dalle prime ore del giorno nella centrale piazza dei Martiri.

Le autorità si attendono una partecipazione massiccia a un raduno popolare che culminerà alle 18.08 locali (le 17:08 in Italia), orario esatto in cui il 4 agosto dell'anno scorso si verifico la seconda più potente deflagrazione di 2.750 tonnellate di nitrato di ammonio stoccate da anni nel porto di Beirut. Un terzo degli edifici della capitale sono stati pesantemente danneggiati costringendo circa 300mila persone ad abbandonare le loro case. I feriti, molti dei quali menomati e sfigurati a vita, sono stati più di seimila.

Il governo libanese uscente ha nelle scorse settimane decretato il 4 agosto giorno di lutto nazionale. Le istituzioni pubbliche e le banche chiuderanno oggi i loro battenti.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo