Tre razzi sparati su Israele dal Libano

Allarme in Alta Galilea. Nessuna vittima. Artiglieria risponde

04 agosto, 12:11

(ANSAmed) - TEL AVIV, 04 AGO - Tre razzi sono stati sparati oggi dal Libano meridionale verso Israele. Lo ha riferito il portavoce militare israeliano. Un lancio si è rivelato difettoso. Due razzi sono invece esplosi in territorio israeliano, dove in Alta Galilea è scattato l'allarme. Nella città di Kiryat Shmone sono stati aperti i rifugi.

L'artiglieria israeliana - ha precisato il portavoce - ha risposto al fuoco. Non si ha notizia di vittime.

Si tratta del terzo attacco del genere contro la Alta Galilea negli ultimi mesi. Il primo era avvenuto a maggio, il secondo il 20 luglio. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo