Libano: media, arrivato oggi combustibile da Iraq

Il carico serve per alimentare le centrali elettriche del Paese

16 settembre, 13:03

(ANSAmed) - BEIRUT, 16 SET - Dopo il 'petrolio iraniano' contrabbandato da Hezbollah dalla vicina Siria, è arrivato oggi in Libano, al collasso economico, il primo carico di combustibile proveniente dall'Iraq per alimentare le centrali elettriche del Paese alle prese da settimane con una prolungata carenza di elettricità.

Il sito del quotidiano libanese an Nahar ha citato oggi una fonte della società nazionale Elettricità del Libano (Edl) secondo cui il primo carico di combustibile iracheno, trasformato negli Emirati Arabi Uniti, è giunto oggi a Beirut e servirà per alimentare le centrali elettriche libanesi.

Beirut e Baghdad si erano accordate nelle settimane scorse per uno scambio: combustibile iracheno in cambio dell'invio da parte del Libano di medici libanesi negli ospedali iracheni, carenti di dottori specializzati.

Dopo le indiscrezioni dell'Edl citata da an-Nahar si attende ora una conferma ufficiale da parte delle autorità libanesi circa l'effettivo arrivo a Beirut del carico di combustibile iracheno. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo