In Libano gli incendi minacciano la foresta dei Cedri

Albero emblema del Paese dove 95% dei roghi è causato dall'uomo

01 settembre, 11:50

(ANSAMed) - BEIRUT, 1 SET - Un incendio è divampato nelle ultime ore in Libano poco lontano dalla famosa riserva forestale dei cedri, l'albero emblema del Paese. La riserva per ora non è stata toccata dalle fiamme, ma il rogo potrebbe propagarsi anche all'interno dell'area che ospita gli antichi alberi.

Secondo l'agenzia di notizie governativa libanese Nna, un altro incendio nella stessa zona di Tannurine, sul Monte Libano a nord di Beirut, era scoppiato già due giorni fa, lambendo le recinzioni della riserva di cedri. L'altro ieri, il Consiglio nazionale libanese per la ricerca scientifica (Cnrs) aveva lanciato un allarme incendi in tutto il Paese, in particolare sul Monte Libano. In precedenza, i vertici della Protezione civile libanese avevano riferito che il 95% degli incendi in Libano è stato negli ultimi anni causato dall'essere umano, in maniera dolosa o accidentale. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati