Libia:presidente parlamento,imprese greche per ricostruzione

Saleh incontra ministro degli Esteri greco Dendias

13 aprile, 12:07

(ANSAmed) - IL CAIRO, 13 APR - Il presidente della Camera dei rappresentanti (Hor) della Libia, Aqila Saleh, ha espresso il proprio "desiderio" che vi sia un "contributo delle aziende greche alla ricostruzione della Libia in virtù della loro esperienza in questo campo". La dichiarazione è stata fatta durante un incontro con il ministro degli Esteri greco Nikos Dendias ad Al-Quba, nell'est della Libia.

Saleh ieri ha elogiato le posizioni greche a sostegno del popolo libico, sottolineando il proprio "desiderio di approfondire le relazioni tra il popolo libico e quello greco al fine di raggiungere interessi comuni", riporta il sito Alwasat citando quello dell'Hor, La Grecia è avversario geopolitico della Turchia che, come dimostrato dalla visita del governo libico in corso ad Ankara da ieri, sta cercando di ottenere appalti quale ricompensa dell'appoggio militare turco fornito nel 2019/20 al governo di Tripoli per respingere l'attacco del generale Khalifa Haftar.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo