Dramma in una foto, migrante ormai inerme in balia del mare

Lo scatto dei soccorritori di Sos Mediterranee

23 aprile, 14:41

(ANSAmed) - ROMA, 23 APR - Come spesso accade è un'immagine a restituire nella sua interezza un dramma come la morte di almeno 100 persone, travolte dalle onde mentre cercavano un futuro. Una singola foto che restituisce tutto l'orrore e la sofferenza. E' quella scattata dai soccorritori di Sos Mediterranee, che ritrae un uomo ormai inerme, tenuto a galla da un salvagente che però non è bastato. Il volto non si vede perché è riverso nell'acqua ma il salvagente lascia capire che sapeva quanto sarebbe stato rischioso quel viaggio. Che si era premunito. Ma le onde alte sei metri non le poteva immaginare. I soccorritori di Sos Mediterranee assicurano che ci sono altre foto terribili che documentano questa ennesima tragedia, ma hanno deciso di non pubblicarle. Per quei cento migranti parla questo corpo, simbolo di tutti i migranti morti in mare.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo