Migranti: Libia, quasi 200 fuggono da un punto di sbarco

Erano stati intercettati dalla Guardia costiera libica

17 giugno, 16:03

(ANSAmed) - IL CAIRO, 17 GIU - Circa 190 migranti irregolari sono fuggiti da un punto di sbarco in Libia. La motovedetta 'Fezzan' della Guardia costiera libica "aveva intercettato 250 migranti mentre cercavano di dirigersi verso l'Europa su gommoni" ma, come riferito dal portavoce delle forze navali, molti di loro "sono riusciti a evadere dopo una rivolta contro le squadre di soccorso". Lo scrive oggi il sito Libya Observer senza fornire altri dettagli sulla fuga.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo