ResQ People, Guardia Costiera Libia in zona Sar Malta

"Abbiamo potuto solo assistere e documentare intercettazione"

13 agosto, 14:00

(ANSAmed) - ROMA, 13 AGO - La nave ResQ People, l'ex Alan Kurdi di Sea-Eye che ora opera nel Mediterraneo per la onlus 'ResQ People Saving People', l'associazione italiana il cui presidente onorario è l'ex pm del pool di Mani Pulite Gherardo Colombo, ha assistito ad una ''intercettazione da parte della Guardia costiera libica in zona Sar Maltese" ma non ha potuto far altro che "assistere e documentare".

Ieri pomeriggio la ResQ People - spiega una nota - si stava dirigendo verso 3 imbarcazioni in legno, segnalate dall'aereo di ricerca di Pilotes Volontaires. Una motovedetta della guardia costiera libica è sopraggiunta sulla scena e ha proceduto a intercettare i barchini, portando a bordo circa 40 persone. Il comandante della ResQ People ha contattato via radio la motovedetta libica, sottolineando che ci trovavamo in area Sar maltese. La ResQ People non ha potuto far altro che assistere a questo atto e documentare tutto.

La ResQ People era partita sabato 7 luglio dal porto di Burriana per la sua prima missione di ricerca e soccorso nel Mediterraneo centrale. A bordo 20 persone di equipaggio, provenienti da sei diversi Paesi.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo