Marocco: in finanziaria 2022, obiettivo crescita del 3,2%

Road map con 250 mila nuovi posti lavoro nei prossimi due anni

19 ottobre, 13:58

(ANSAmed) - RABAT, 19 OTT - Crescita economica del 3,2% e un prodotto interno lordo con segno negativo al 5,9%. Sono alte le ambizioni della Finanziaria che il nuovo governo del Marocco propone per il 2022.

Nadia Fettah Alaoui, prima donna ministro delle Finanze mette sul piatto delle prospettive la creazione di 250 mila posti di lavoro diretti nei prossimi due anni e altri 400 mila tra il 2022 e il 2026. La road map illustrata in una conferenza stampa a margine del primo consiglio dei ministri conta su una raccolta cerealicola di 80 milioni di quintali e sul prezzo medio del gas butano di 450 dollari a tonnellata. Ma c'è soprattutto il nuovo modello di sviluppo fortemente voluto dal sovrano che punta a promuovere l'impiego dei giovani, in tutti i settori chiave, come industria agricoltura e turismo oltre che a dare nuovo impulso alla protezione sociale e sostegno alla fascia più debole della società.

Il budget per l'impiego è di 2,25 miliardi di dirham e 9 miliardi vanno alla salute e per lo sviluppo. Il piano Green Generation cerca di incoraggiare i giovani a investire in un milione di ettari di terre agricole per portare le esportazioni a 60 miliardi di dirham (6,6 miliardi di dollari) entro il 2030.

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo