Migranti: Ong,4mila morti o dispersi su rotte Spagna in 2021

90% delle vittime tentava di raggiungere le Canarie via Marocco

03 gennaio, 15:55

(ANSAmed) - MADRID, 3 GEN - "Oltre 4.000 migranti sono morti o dispersi cercando di raggiungere le coste spagnole nel 2021": lo stima l'ong Caminando Fronteras. In totale, 4.404 persone non sono riuscite ad arrivare in Spagna, il doppio rispetto alla stima dell'ong per il 2020, 2.170. La maggior parte delle vittime, il 90%, tentava di raggiungere le Canarie via Marocco. I dati raccolti invece dal Missing Migrants Project dell'Organizzazione Internazionale delle Migrazioni (Oim) stimano in 1.256 le persone morte o risultate disperse quest'anno sulle rotte migratorie tra l'Africa e la Spagna.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati