Spagna: Sánchez, non ci disinteressiamo della causa saharawi

Il premier, bisogna sbloccare conflitto aperto da troppo tempo

08 giugno, 13:33

(ANSAmed) - MADRID, 8 GIU - "La Spagna non si è disinteressata della causa del popolo saharawi": lo ha affermato il premier del Paese iberico, Pedro Sánchez, in un question time al Congresso dei deputati sulle novità nelle relazioni diplomatiche con il Marocco e l'Algeria dopo che Madrid ha deciso di appoggiare Rabat su questa questione. "Al contrario, abbiamo situato il dibattito laddove crediamo che debba situarsi: sulla ricerca attiva di una soluzione politica, accettabile reciprocamente, nel quadro delle Nazioni Unite", ha detto Sánchez.

Il premier ha sottolineato che non solo la Spagna appoggia la posizione marocchina (che prevede la richiesta di dichiarare il Sahara Occidentale come territorio proprio con autonomia speciale), bensì anche altri Paesi, come la Francia. "Bisogna sbloccare un conflitto che dura da troppo tempo", ha aggiunto.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati