Onu condanna violenze nei territori palestinesi e in Israele

'Anche le divisioni etniche e le provocazioni'

11 maggio, 11:30

(ANSAmed) - GINEVRA, 11 MAG - L'Alto commissariato Onu per i diritti umani ha condannato oggi "tutte le violenze" e le violazioni del diritto internazionale nell'ambito delle tensioni e incidenti a Gerusalemme e nella Striscia di Gaza negli ultimi giorni.

"Siamo profondamente preoccupati dalla escalation delle violenze nei territori palestinesi occupati, Gerusalemme est inclusa, e in Israele nei giorni scorsi", ha detto oggi a Ginevra il portavoce dell'Alto commissariato per i diritti umani, Rupert Colville. "Condanniamo tutte le violenza e l'incitamento alla violenza, nonché le divisioni etniche e le provocazioni", ha aggiunto. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo