Israele: Gantz, 'completata la barriera attorno a Gaza'

'Muro di ferro' sotterraneo di 65 km contro infiltrazioni Hamas

07 dicembre, 16:38

(ANSAmed) - TEL AVIV, 7 DIC - "Dopo 3 anni e mezzo di lavori la barriera attorno al confine con Gaza è adesso completata": lo ha annunciato oggi il ministro della Difesa israeliano Benny Gantz nel corso della cerimonia di inaugurazione tenuta sul posto. La barriera - ha precisato il ministero della Difesa - è lunga 65 chilometri ed include una componente sotterranea dotata di sensori, una rete installata sopra il terreno, una barriera marina, nonchè sistemi radar concepiti per sventare infiltrazioni in Israele.

"Abbiamo così frapposto un 'muro di ferro' - ha precisato Gantz - fra le organizzazioni terroristiche quali Hamas e i cittadini israeliani che vivono nel Sud. Avere assicurato la loro routine - ha aggiunto - è la nostra vittoria più grande contro la minaccia delle organizzazioni terroristiche". Per il bene della popolazione di Gaza, Gantz ha consigliato a Hamas di rinunciare ai propri programmi offensivi, "sostenuti anche da tecnologia iraniana".

Alla costruzione della barriera hanno preso parte 1200 manovali. Sono stati necessari 220 mila camion di cemento e 140 mila tonnellate di ferro e di acciaio. Lungo il tracciato sono stati disposti centinaia di radar, di telecamere e di sensori.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati