Abu Mazen, elaboriamo misure contro escalation di Israele

Safadi (Giordania), rischio di escalation a causa di Israele

31 maggio, 18:30

(ANSAmed) - TEL AVIV, 31 MAG - I palestinesi stanno elaborando misure necessarie per "affrontare l'escalation israeliana, alla luce dell'incapacità della comunità internazionale di obbligare Israele a rispettare le risoluzioni della legittimità internazionale": lo ha affermato oggi il presidente dell'Autorità nazionale palestinese Abu Mazen ricevendo a Ramallah il ministro degli Esteri della Giordania Ayman Safadi. Lo riferisce l'agenzia di stampa ufficiale Wafa.

"La situazione attuale - ha detto ancora Abu Mazen, riferendosi ad una serie di incidenti verificatisi a Gerusalemme e in Cisgiordania - non può essere più accettata o tollerata, in assenza di alcun orizzonte politico". In particolare Abu Mazen ha lamentato "il silenzio degli Stati Uniti di fronte alle flagranti violazioni di Israele del diritto internazionale".

Safadi ha assicurato che la Giordania sostiene in pieno le posizioni palestinesi. Ha anche avvertito che "la mancanza da parte di Israele di rispetto della legittimità internazionale rischia di far sprofondare la Regione in un ciclo di violenza e di escalation".(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati