Israele-Palestina: Draghi, ridurre tensioni, impegno a pace

Premier durante incontro con Shtayyeh, 'uniti contro violenze'

14 giugno, 18:00

(ANSAmed) - RAMALLAH, 14 GIU - "Questa visita riafferma le eccellenti relazioni tra i nostri paesi, così come l'impegno dell'Italia per il processo di pace tra Palestina e Israele.

Come ho detto al primo ministro Bennett durante il precedente incontro il dialogo deve continuare in modo da riportare fiducia. Dobbiamo continuare a lavorare per ridurre le tensioni a ogni livello e dobbiamo essere uniti nel condannare la violenza e difendere i diritti umani, civili e religiosi". Lo ha detto il premier Mario Draghi durante le dichiarazioni congiunte con il primo ministro palestinese Mohammad Shtayyeh a Ramallah.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati