Anp, Israele responsabile crimine morte reporter

Portavoce Abu Mazen, 'evade di nuovo proprie responsabilità'

05 settembre, 16:51

(ANSAmed) - TEL AVIV, 5 SET - "Un nuovo tentativo di Israele di evadere la propria responsabilità per l'omicidio" di Shireen Abu Akleh. Così Nabil Rudeinah, portavoce del presidente palestinese Abu Mazen, ha definito i risultati finali dell'indagine svolta dall'esercito sulla morte della reporter di al Jazeera. "Tutte le prove, i fatti e le indagini condotti finora provano che Israele e' responsabile di questo crimine", ha aggiunto.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati