Teheran, i colloqui sul nucleare si spostano in Qatar

Portavoce squadra iraniana, scelto perché è 'Paese nostro amico'

27 giugno, 15:48

(ANSAmed) - TEHERAN, 27 GIU - "Teheran ha scelto Doha per ospitare i colloqui indiretti tra Iran e Stati Uniti sulle questioni rimanenti e sul ripristino dell'accordo sul nucleare, poiché il Qatar è nostro amico": lo ha detto oggi il portavoce della squadra per il nucleare iraniana, Mohammad Marandi. Lo riferisce l'agenzia di stampa Isna.

"Tenere i colloqui non significa ripristinare l'accordo sul nucleare, perché l'Iran insiste sulla revoca delle sanzioni e delle garanzie accettabili e gli americani non hanno ancora preso le decisioni necessarie", ha aggiunto. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati