Serbia: a Svilajnac nuovo impianto italiana Paci & Pagliari

27 febbraio, 18:56

(ANSAmed) - BELGRADO, 27 FEB - La ditta italiana Paci & Pagliari aprira' a Svilajnac, nella Serbia centrale, uno stabilimento per la produzione di pellet di legno. L'impianto dara' lavoro a 50 operai, per un investimento di oltre 4 milioni di euro.

Il relativo accordo, riferisce la Tanjug, e' stato firmato oggi a Pesaro dal presidente di Paci & Pagliari, Patrizio Paci, e dal vicesindaco di Svilajnac Predrag Milanovic.

La societa' italiana produrra' fra 30 mila e 50 mila tonnellate di pellet all'anno, prodotto destinato principalmente al mercato europeo. ''La municipalita' di Svilajnac ha garantito tutte le condizioni richieste dalla parte italiana, e ci aspettiamo che produzione prenda il via per la fine dell'anno'', ha detto Milanovic citato dalla Tanjug. Si tratta, ha precidato, del primo investimento italiano a Svilajnac, e il sesto da un paese Ue.

Paci & Pagliari, con sede a Mombaroccio (Pesaro e Urbino), e' specializzata nella produzione organica di foraggi, erba medica disidratata, mangimi ed e' presente sul mercato della Ue da oltre 25 anni. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo